Con problemi di parodontite, Pasquale Fiorella da Bologna ha scelto il turismo dentale in Albania e le cure dentali della Clinica Dentale Biodent.

I casi dei dentisti in Albania della Clinica Dentale Biodent. Le cure dentali e il turismo dentale in Albania per Pasquale Fiorella.

Un severo caso di malattia parodontale, una patologia che consuma le gengive, riduce l’attacco dei denti, anche con perdita ossea, e causa mobilità e perdita di quest’ultimi.
Siamo intervenuti con l’inserimento degli dodici impianti dentali e, dopo la loro osteointegrazione, abbiamo applicato ventiquattro capsule dentali in metallo ceramica.

Perché Pasquale Fiorella ha scelto il turismo dentale in Albania della Clinica Dentale Biodent?

La Clinica Dentale Biodent nasce nel 2007 e vanta più di 15 mila pazienti che si sono affidati alle nostre cure dentali e al turismo dentale in Albania. Lo staff si compone di medici e chirurghi odontoiatri specializzati rispettivamente nel proprio ambito. Hanno partecipato e partecipano tutt’ora a master di specializzazione con specialisti di fama internazionale, come il Dott. Fortini. Attualmente collaborano come docenti presso le università locali, sono autori di molti articoli su riviste del settore e sono invitati al di fuori dei confini nazionali come relatori a meeting di settore.

Il fenomeno del turismo dentale per le cure dentali è nato qualche anno fa ed è un settore ancora in forte espansione. Molteplici sono i vantaggi in termini di risparmio economico. Infatti è possibile risparmiare fino al 70% sulle cure dentali che richiedono interventi di implantologia e operazioni di per se complesse, sia perché, grazie a questo fenomeno, si ha l’occasione di visitare nuovi luoghi interessanti e vivere una vacanza di tutto rispetto.

Attenzione però, la Clinica Dentale Biodent tiene molto alla qualità dei materiali e degli interventi effettuati. Ogni cura dentale sarà certificata e garantita attraverso una serie di documenti.

Per maggiori informazioni o per studiare il tuo caso, contattaci tramite il form contact dalla pagina Contattaci o utilizzare il canale Facebook.